Little Italy

The Littlepills Show
Saverio Camorro e un improvvisato prototipo di Tony Galliano (di cui presto avrete notizie, annunciano al mondo e all'Italia il nostro nuovo Show!




NEO - il nazismo torna di moda
La riscoperta dei vecchi valori discussa negli studi di Neo, format di fama mondiale che deve la sua notorietà alla puntata con l'ospite speciale Osho Rajneesh, guru indiano, sul tema "Video pedo-pornografici con animali nudi che piangono".



Grazie a Romano Esposito per la performance da presentatore e per la location, a Filippo Gecele per il supporto sul set e al Partito Nazionalsocialista Tedesco dei Lavoratori per aver lasciato strascichi.


Operazione Squavallo
La sicurezza è il tasto più dolente del nostro paese. Ogni anno 0,00000000000006 italiani muoiono per mano immigrata. L'operazione Squavallo, salutata da Donald Rumsfled come "Non so cosa sia, portatemi altro sangue di neonato" è la miglior difesa contro le minacce immigrate che corrono sulle nostre strade.



Grazie a Davide Lorenzon per la location, Cris Zandonella per il furgone, Andrea Lorenzet, Patrizia Piccin per la partecipazione e alle due pattuglie di Carabinieri accorsi al minuto 1:26. Grazie! Avete sventato un grosso pericolo!


Gente Normale - Non votare!
Elezioni Politiche 2008. L'Italia è sull'orlo della crisi. Sulla scena mediatica si è imposta la figura di Beppe Grillo, sostenitore del non-voto. Raccogliendo il consenso di tanti, Grillo spianerà la strada al suo nuovo partoto politico.



Grazie a Margherita Piccin, Patrizia Piccin, no, non sono sorelle e non vi daremo mai i loro numeri, a Giovanni La Forgia e Maria Biasetto per lo studio, alla Mafia, a Beppe Grillo, alla Scuola Pubblica di Vittorio Veneto per non aver assunto guardiani e ai due fessi che sulla scena del minuto 2:36 hanno interrotto le riprese minacciando di chiamare i carabinieri per accesso non autorizzato in un cantiere e invece erano solo curiosi annoiati mortalmente dalla loro misera vita attratti dal nostro spensierato e seducente candore.


Il ritorno di Anna Magnani
A 35 anni dalla sua morte, Anna Magnani contro-diva del grande schermo italiano, torna sulla scena e questa volta sceglie il web per portare il suo amore, la sua passione nelle case degli italiani.



Grazie ad Anna Magnani.

Nessun commento: